Eleonora Stolfi portrait

Eleonora Stolfi, cantante e cantautrice italiana con sede a Londra

Eleonora si è trasferita a Londra diversi anni fa per iniziare un percorso musicale diverso e più individuale rispetto a quello in cui si trovava fino ad allora. In Italia, per chi è agli inizi della propria carriera, non ci sono molte possibilità di esplorare la propria creatività e di comprendere quale strada intraprendere. Le possibilità sono di prendere parte a una cover band e / o di prendere parte a un programma televisivo ma c’è una bassa probabilità di essere scelti.

Eleonora ha avuto più possibilità di presentare la sua musica al pubblico a Londra iniziando a esibirsi sul palco in serate open mic. Ha fatto crescere il suo network e ha investito tempo ed energie per promuovere se stessa e questo le ha permesso di esibirsi in più e diversi palchi. Recentemente Eleonora ha iniziato a utilizzare i social media come piattaforma per presentare la sua musica. Crede che l’artista debba concentrarsi sull’ottenere un pubblico solido accettando l’identità / l’etichetta che la piattaforma di social media ti ha dato.

All’inizio della pandemia, Eleonora aveva una creatività esponenzionale ma lentamente è diventata minima. Elenora non si abbatte facilmente e la sua prossima mossa sarà finalmente pubblicare il suo album. Inoltre vuole anche trovare il suo spazio personale e il suo equilibrio che le consentiranno di creare, produrre e condividere non solo la sua musica ma il suo secondo album. Il sogno più grande di Eleonora è lavorare in America per un po’ di tempo ma anche pianificare il suo primo tour nei teatri.

Il suo consiglio?

Ascolta te stesso. Siamo nati in questi schemi sociali in cui ti dicono che una cosa vale più dell'altra, ma inevitabilmente il vero te emergerà. Cosa pratica: se sei nato con l'idea di essere un artista, vivi l'arte su binari paralleli. Accetta il fatto che a volte non puoi essere un artista 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma fai qualcosa che nutra la tua arte.

Post a Comment

#FOLLOW US ON INSTAGRAM